........attendi qualche secondo.

#adessonews ultime notizie, foto, video e approfondimenti su:

cronaca, politica, economia, regioni, mondo, sport, calcio, cultura e tecnologia.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

 

I pedaggi, più dettagli e l’integrazione con iOS e Siri in arrivo su Google Maps #adessonews


Google annuncia nuove funzionalità di Google Maps, gran parte delle quali arriveranno anche in Italia nelle prossime settimane. Le 3 nuove funzionalità sono pensate soprattutto per semplificare la pianificazione dei viaggi. La prima – e l’unica al momento non prevista per l’Italia – offre informazioni sui pedaggi stradali, in modo che chi viaggia possa tenere conto delle tariffe. Inoltre le mappe diventano ancora più dettagliate con informazioni come la larghezza della strada, marciapiedi, semafori e segnaletica stradale.
Infine una maggiore integrazione con iOS e Siri: le funzionalità di ricerca e direzione di Google Maps diventano facilmente accessibili direttamente da Spotlight e Siri.

Insomma, presto gli utenti di Maps potranno vedere la stima del costo del pedaggio per la destinazione scelta ancora prima di iniziare la navigazione. Il sistema prende in considerazione fattori come il costo dell’utilizzo di un pass per il pedaggio o altri metodi di pagamento, il giorno della settimana e l’ora in cui si viaggia. 

La mappa diventa sempre più dettagliata: presto potremo vedere i semafori e gli stop lungo il percorso, insieme a maggiori dettagli come i contorni degli edifici e le aree di interesse. In alcune città selezionate le informazioni saranno ancora più specifiche, come la forma e la larghezza di una strada.

Se avete un Apple Watch sarete presto in grado di ottenere indicazioni su Google Maps direttamente da lì. Tra poche settimane non sarà più necessario iniziare la navigazione dall’iPhone, basterà toccare la scorciatoia di Google Maps nell’app su Apple Watch, e la navigazione partirà automaticamente. Infine Maps si sta integrando direttamente in iOS Spotlight, Siri e l’app Comandi. Basta dire “Ehi Siri, ottieni indicazioni in Google Maps” o “Ehi Siri, cerca in Google Maps” per accedere immediatamente alle informazioni utili di Google Maps.

(Nella foto fornita da Google, una mappa dettagliata, presto disponibile su Google Maps)

Argomenti

Source

“https://www.repubblica.it/tecnologia/2022/04/05/news/i_pedaggi_piu_dettagli_e_lintegrazione_con_ios_e_siri_in_arrivo_su_google_maps-344287837/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.