........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 
YouTube player

Bonus 150 euro, chi può richiederlo e come funziona: redditi fino a 20mila euro, pensionati inclusi #adessonews

Il Consiglio dei Ministri è al lavoro sul Dl Aiuti Ter che, secondo fonti del governo, dovrebbe prevedere anche un bonus una tantum di 150 euro. Ecco a chi spetterà e come richiederlo.

Caro energia, alle 11 Cdm: sul tavolo dl Aiuti ter da oltre 13 miliardi

Bonus 150 euro, sarà in busta paga 

L’agevolazione bonus 150 euro sarà riservata a chi percepisce redditi inferiori a 20.000 euro lordi annui. Rientreranno nella platea di beneficiari anche i pensionati, per un totale di 22 milioni di persone. 

APPROFONDIMENTI

Nel dettaglio, il bonus sarà riconosciuto tramite i datori di lavoro, nella retribuzione del mese di novembre 2022, come una tantum di 150 euro, previa dichiarazione del lavoratore. In particolare avranno diritto al bonus i lavoratori con retribuzione imponibile nella competenza del mese di novembre non oltre i 1.538 euro.

L’indennità è riconosciuta anche nei casi in cui il lavoratore sia interessato da eventi con copertura di contribuzione figurativa integrale dall’Inps (come la gravidanza). Non costituisce reddito ai fini fiscali e della corresponsione di prestazioni previdenziali e assistenziali.

Bonus 150 euro chi può riceverlo 

L’una tantum dello stesso importo è riconosciuta anche a pensionati e altre categorie di soggetti e reddito Irpef, al netto dei contributi, non superiore per l’anno 2021 a 20.000 euro; la somma stanziata è di 1,245 miliardi. Stesso sostengo a lavoratori domestici, a chi percepisce indennità di disoccupazione agricola, co.co.co, dottorandi e assegnisti, lavoratori di Sport e Salute, lavoratori stagionali, a tempo determinato e intermittenti, dello spettacolo, sempre con reddito entro i 20 mila euro. Infine ai nuclei familiari beneficiari del reddito di cittadinanza. 

Bonus 150 euro per i redditi fino a 20mila euro, incentivi anti-bollette per bar e ristoranti: le novità del Decreto aiuti ter

Dl Aiuti Ter, tutte le novità

In tutto il nuovo decreto legge metterà a disposizione 14 miliardi in sostegno a imprese e famiglie. La misura è stata interamente finanziata senza nuovi scostamenti in bilancio (senza debito ulteriore) utilizzando i 6 miliardi di extragettito fiscale ottenuti nel 2021. 

Per le imprese il testo prevede proroga di crediti di imposta anche per bar, ristoranti e piccole imprese. Per le famiglie si alza il tetto isee per accedere al bonus bollette (da 12mila a 15mila). Previsto anche il taglio delle accise fino a novembre.  

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ilmattino.it/economia/news/bonus_150_euro_come_richeidere_isee_come_funziona-6931921.html”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.